acquisti Essence – The great and powerful Oz

In occasione dell’uscita nelle sale del film Disney  “Il grande e potente Oz“, a marzo,  le case cosmetiche hanno creato alcune edizioni limitate ad esso ispirate.

La Urban Decay ha  proposto due meravigliose palette:  una è dedicata alla strega del Sud  Glinda, ed è caratterizzata da toni rosati, l’altra è ispirata a Theodora, strega dell’Ovest e sorella della malvagia Evanora, e comprende cupi e intensi.

La OPI ha fatto uscire una limited edition interamente composta da colori neutri (bah!), la Essence  ha invece dedicato al film l’intera trend edition di marzo-aprile, e io non ho perso l’occasione di comprare qualche pezzo.

Qui potete trovare una descrizione dettagliata della collezione.

Ho saltato a pié pari gli smalti in quanto non amo il craquelé,  non uso i fard in crema e purtroppo l’espositore non conteneva più i balsami labbra, quindi mi sono orientata verso gli ombretti. Solitamente non mi faccio attirare dalle sirene delle edizioni limitate, ma per questi colori ho fatto un’eccezione:  si dà il caso che non avessi ancora UN ombretto azzurro e che la collezione ne comprendesse ben due, quindi per non sbagliare ho acquistato entrambi!

oz trend edition      retro kindness goodness essence

Già che c’ero ho anche acquistato la matita occhi nella colorazione China doll.

Ammetto che ha influito nell’acquisto  anche la presentazione del prodotto;  infatti le cialde di ombretto  sono decorate dalla  sagoma di  una mongolfiera in rilievo talmente carina che è quasi un peccato cominciare a usarle! Nelle foto potete infatti vedere che le ho consumate solo sulla parte piatta,😀

02 goodness       2-kindness essence

Il numero 2, Kindness, è un azzurro chiarissimo, quasi bianco. Penso che sia perfetto come base per coloro che hanno la pelle chiarissima come me. Il numero 1, Goodness, è molto più intenso, è un azzurro con una punta di verde (sulla mia pelle però appare come un normalissimo azzurro chiaro).  Eccoli campionati sul mio braccio alla luce naturale indiretta:

kindness e goodness_essence

Entrambi i colori sono caratterizzati da una finitura shimmer molto ricca che li rende particolarmente adatti ai look fiabeschi e eterei. La caratteristica che più mi piace e è la loro consistenza setosa, infatti pure io che sono una fanatica dei pennelli riesco a stenderli facilmente con i soli polpastrelli.

La matita è moolto più chiara di quanto mi aspettassi, volevo acquistare il viola scuro che ancora mancava nella mia trousse, ma l’assenza di un tester e la colorazione esterna mi hanno ingannato e alla fine mi sono ritrovata tra le mani una matita molto simile a quella che già possiedo della collezione permanente Essence, ovvero l’Hola chica.  Poco male, perché la consistenza della mina è scorrevolissima e il colore è comunque molto carino (trovo che  doni una sfumatura molto calda agli occhi nocciola come i miei).

essence china doll

Ecco invece il trucco  realizzato con i due ombretti e la matita blu a lunga tenuta Cool down, sempre di Essence :

Dopo aver steso una base in crema  (io la uso perché ho discromie scure sulle palpebre) ho applicato come ombretto di sfondo il Kindness e poi ho cercato di sfumare nella piega palpebrale il colore più scuro, purtroppo con scarso successo!  Per dare al trucco un tocco fiabesco,  mi sono sbizzarrita a prolungare la riga palpebrale  con ghirigori e arabeschi a piacere… purtroppo la mina della matita non ha collaborato molto essendo poco affilata, e così, nel tentativo di temperarla senza un apposito temperino da matita automatica ho finito per spezzarla.*facepalm*

oz makeup trucco

Si vede che non me la cavo molto con i trucchi, ma mi sono divertita molto a fare questo look pazzariello e spero che almeno vi sia utile come riferimento per un eventuale acquisto!

A presto con una recensione filmica!

6 thoughts on “acquisti Essence – The great and powerful Oz

  1. Il tuo blog mi mette troppa tristezza, dato che come ti scrissi già io non posso più usare lo smalto a causa del lavoro =(

    (Le unghie bianche con striature arcobaleno sono una bella idea. E non potrò mai provarle -.-)

    • AHHHH la cup!❤ mi mancavano i tuoi commenti.

      Guarda, spero di riuscire a far più post come questo in futuro (che riguardano i trucchi, insomma). Il prossimo post parla poi di una cosa che non c'entra niente, ovvero di una mostra d'arte moderna… ultimamente ho le unghie corte e anche un po' ingiallite e quindi penso proprio che mi prenderò una pausa dagli smalti

      grazie per essere passata, davvero

  2. Pingback: Sinful colors – Anemone 1011 | Una stanza tutta per me

  3. Pingback: Shaka Glam Palette: prove e prime impressioni | Una stanza tutta per me

Di' la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...