Black and gold – Trucco per il Capodanno

Ciao a tutti!

Vi lascio uno spunto veloce per il trucco di capodanno. Non ho moltissimo tempo  perché devo uscire tra poco, e non riesco a pubblicare già oggi il fototutorial che volevo, o mettere una traduzione inglese decente, ma almeno vi posso lasciare qualche foto se cercate un’ispirazione dell’ultimo minuto.

trucco capodanno

trucco capodanno oro nero

trucco capodanno


Adoro questa canzone, adoro l’accoppiata nero e oro, per me è elegantissima e senza tempo, e trovo che sia l’abbinamento passepartout per le occasioni di festa. E’ strano perché solitamente non amo il nero da solo (anzi lo detesto proprio), infatti ho fatto fatica a trovare una maglia nera nel mio guardaroba ed è la prima volta che uso lo smalto nero come base in sé e non come smalto da nail art. (PS, se vi interessa è il  numero 144 Back To Black di Essence)

trucco capodanno nero e oro

trucco eyeliner oro capodanno

trucco nero oro capodanno

Il trucco consiste in due toni molto scuri (un marrone scurissimo glitterato e un nero puro) sfumati tra loro, con una riga di eyeliner dorato contornata da un eyeliner nero opaco. La bizzarria di questo trucco sta nel fatto che il tono più scuro, invece di essere attaccato alla rima palpebrale, contorna il tono più chiaro. Infatti le ciglia sono lasciate nature, senza nessun mascara o gel. Anche il resto del viso è super naturale, oltre a una bb cream che ho messo per uniformare la tinta del viso e a un correttore in stick verde per mascherare eventuali brufolazzi, non c’è proprio nulla: né fard, né cipria, né illuminante. Niente. Unica concessione al trucco labbra, con un rossetto che (almeno credo) è il mio tono My Lips But Better: il Natural Beauty di Essence. Ho pensato di abbinarci qualcosa come un fucshia però poi ho pensato che era meglio tenere la bocca più naturale e “defilata” possibile, visto che già gli occhi sono molto carichi.

trucco capodanno trequarti

DSC07790
Ho fatto anche una variante un po’ più azzardata ma purtroppo l’eyeliner dorato mi ha tradito sotto l’occhio sinistro, quindi niente look completo ma vi posto la foto dell’occhio sano se volete trarre ispirazione: (chiedo scusa per la cuticle line delle unghie, ma dopotutto è pur sempre la mano destra, capitemi : D)

variante 2

Prima di congedarmi vi auguro un prospero e felice 2014, sperando che, se il 2013 è stato una ciofeca o è stato comunque difficile, l’anno che viene sia foriero di tante belle cose.

I prodotti che ho usato:

BASE:
Correttore rossori :  Deborah 24 Ore Perfect in 06 Green
BB Cream : L’Oréal Nude Magique CC Cream Violetto

OCCHI

Base: The Balm Nude’tude palette, Sassy
Palpebra fissa: The Balm Nude’tude palette, Silly
Palpebra mobile e “v”: The Balm Nude’tude palette, Serious

Golden Rose Style liner metallic 02 (Gold)
Maybelline Liner Express (Numero?) Nero
(Solo per la variante) Matita nera Ada (????) acquistata in Romania

LABBRA
Essence Longlasting Lipstick 07 Natural beauty

BUON 2014!!!

AUGURIIII

Annunci

I miei smalti per il natale: Shaka Hologram Silver – My christmas picks: Shaka in Hologram Silver

Il protagonista del post di oggi è il mio primo smalto holo in assoluto, comprato di recentissimo come autoregalo di Natale. Devo dire che Shaka (della quale, prima di comprare la palette Glam, possedevo solo un altro smalto) mi sta piacendo sempre più per la qualità dei suoi prodotti, e dopo averne visto numerosi swatch online ho deciso di comprare questo smalto olografico con effetto lineare, argentato chiarissimo.

The third and last nailpolish of the Christmas series is my first holographic nail polish ever,  Shaka in Hologram Silver, a linear  holo polish with a light silver base color. I saw a lot of swatches of it on the net so I decided to buy it as a Christmas present for myself : )  Shaka is an italian brand that is growing on me because of nice quality products at really small prices; for instance, I paid just 2 E (1.99 exactly) for it.

Continua a leggere

I miei smalti per il Natale: The Winner takes it all Maybelline – My Christmas picks: Maybelline in The Winner takes it all

Ciao a tutti,
come avete passato il giorno di Natale? Spero bene!
Lo smalto natalizio di oggi -il secondo della serie “I miei smalti per il Natale”- è un dorato della serie Forever Strong pro della Maybelline, l’820 “The winner takes it all”, dal titolo di una bellissima canzone strappalacrime degli Abba (ma qui divago!). Se ci penso mi intenerisco perché l’ho acquistato appositamente per realizzare il mio primo post su questo blog, ovvero la nail art con la stella cometa : )

Hiya! I hope you had happy Christmas holidays so far!
Today’s Christmas pick is a gold nail polish from the Forever Strong Pro range from Maybelline, no. 820 in “The winner takes it all”. It’s named after a great heartbreaking song from Abba (hmmm I’m derailing). I’m particularly fond of this color since i bought it especially for the first blog entry here, namely ( the Christmas Comet nail art – sorry, italian only).

IMG_7110_ridotto

Comet nail art – nail art Epifania

Continua a leggere

I miei smalti per il Natale: Good Luck Green di Deborah – My christmas picks: Deborah Good Luck green

christmas candy cane marble nail art

Ciao a tutti!

L’ultimo periodo è stato pienissimo: ho finalmente conseguito la tanto agognata laurea specialistica e presa dall’organizzare il tutto ho sentito meno l’atmosfera natalizia. Così, mentre le altre blogger pubblicavano a nastro manicure festive, io mi preoccupavo di trovare, nell’ordine: un tocco da laureata (perché mammà ha voluto che lo mettessi*) calze non troppo coprenti che non stonassero con un abito vinaccia, e l’esatto numero dei commensali per i quali prenotare al ristorante… Scartata l’idea di fare nove manicure, una per ogni giorno della novena (il periodo preparatorio al Natale tipico del cattolicesimo) voglio comunque fare una carrellata degli smalti che per me “fanno più Natale”, a partire da questo post.

These last days were hectic: I finally got my master degree and I didn’t quite realize it was Christmas time too! While other bloggers relentlessly posted amazing Christmas nail designs, I was busy finding a mortarboard (which my mom EXIGED me to wear for the occasion), a pair of sheer stockings not clashing with my burgundy dress, and the exact amount of guests at the restaurants. So I gave up the idea of posting nine different styles (each for every day of the traditional catholic preparatory period to Christmas, a.k.a. Novena) but, starting from this very post, I’ll give you a glimpse of my favourite Christmas colors  and styles!

Continua a leggere

Shaka Glam Palette: prove e prime impressioni

Ciao a tutti!

Qualche settimana fa, nell’OVS di corso Roma a Torino, mi sono imbattuta di persona nelle nuove palette di casa Shaka, marca economica italiana che produce cosmetici con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Fra di loro vi è la famigerata Nude, che vuole essere la risposta low cost alla Naked di Urban Decay e che, almeno a giudicare dall’espositore saccheggiato e dal tester spompato, ha riscosso molto successo tra le clienti. Praticamente intonso, invece, il tester di una palette a mio parere ben più interessante, ovvero la Glam, caratterizzata da colori squillanti.

Continua a leggere

Manichiura tricolor de ziua naționala României Romanian flag-inspired manicure

Trei culori cunosc pe lume
Ce le tin ca sfânt odor,
Sunt culori de-un vechi renume
Amintind de-un brav popor.
Cât pe cer si cât pe lume,
Vor fi aste trei culori,
Vom avea un falnic nume,
Si un falnic viitor.
Rosu-i focul vitejiei,
Jertfele ce-n veci nu pier
Galben, aurul câmpiei,
Si-albastru-al nostru cer.

Hiya!

Today the 1st of December is a very important day in Romania: it’s the 95th National Day (Ziuă Națională). On that day in 1918 the regions of Transylvania (which was under hungarian rule) and Basarabia were annexed to the historical old reign of Romania. As far as I know, Romanians are generally quite patriotic (or, at least, more than us italians) so they like to attend parades ad throw great parties, and girls like to paint their nails accordingly too! These are just some results I got for googling “manichiura patriotică” (patriotic manicure):

Continua a leggere