Essence Take it or Leave it – Colour and Go Ultimate Pink, Time for Romance

Hiya!
I’m continuing my Essence Take it or Leave it series and I hope I’ll be done in early February! My goal is to help you decide what to buy and what to leave on the shelf. Today the post is all about nail polish! Among the Colour and Go lacquers that will be discontinued starting from March I have 108 in Ultimate Pink and 112 Time for Romance. You saw them both on this blog, but as far I remember I never took the time to review them extensively, so what about now?

Colour and Go lacquers used to be in a 5 ml bottle, the new format is now larger and round cornered; Time for romance was already available in the first Colour and Go format, but I bought it in the second one. I must say I find useless to have a bigger amount of product if I can’t use it; the brush is so short it’s hard to dip in and fetch the polish even if you are just halfway the bottle. This said, I would never have bought Ultimate Pink given the bottle and brush shape, but since I saw it on my mother in law and I loved it, she bought me a bottle. (It’s nice when your in-laws do you nice presents, innit?)

Essence colour and go ultimate pink time for romance

Ciau!
Sì lo so, sto correndo come un treno, ma vorrei aver finito almeno per i primi di Febbraio con le recensioni dei prodotti Essence che andranno in saldo e quindi fuori produzione! Oggi vi parlo di due tra gli smalti della serie Colour and Go che non verranno più prodotti a partire da Marzo 2014. Ce li ho già da un po’ e sono il 108 Ultimate Pink e il 112 Time for Romance. Avete visto entrambi su questi lidi, utilizzati in varie occasioni ma mai recensiti estesamente, quindi rimediamo!

Il Time for Romance era stato proposto già nella prima versione dei Colour and Go, poi è stato ripresentato nella nuova veste ed infatti è stato il primo smalto che ho acquistato nel nuovo formato. Un tempo la boccetta era più piccina e il pennellino meno largo e più lungo (in proporzione), ora invece sì è passati a una boccetta stondata che invece di 5 ml di prodotto ne contiene 8, ma cosa me ne faccio di 3 ml in più se tanto il pennellino è troppo corto e “non pesca”? Pertanto non ho mai considerato più di tanto gli smalti della linea permanente, ma dopo avere visto Ultimate Pink indossato dalla mamma del mio ragazzo mi è piaciuto talmente tanto che me ne ha preso una boccetta anche per me (quanti hanno una suocera che fa dei regali graditi? :))

This is a swatch of Ultimate Pink, 1-layered. Is a shiny plain crème, while the color reminds me of Shocking pink, a neon magenta shade first defined in the Thirties by the italian fashion designer Elsa Schiaparelli. I love it, it’s so colorful and funny and it literally pops to the eye. And you have full coverage from the first layer! I’m sorry but I can’t be too sure about the wear, it lasted two days on me -without topcoat. I love it alone but it’s also gorgeous coupled with other neon laquers; for example I used it here in a gradient manicure.

Colour and go Ultimate Pink

paciugopedia 10 unghie

Questo è  appunto Ultimate Pink, steso in una sola passata. Come finish è un classicissimo crème, come colore direi che è proprio un rosa shocking (a proposito, *momento Rieduchescional Ciànnel* lo sapevate che il rosa shocking è stato definito per la prima volta da una stilista italiana, Elsa Schiaparelli?) Io lo amo e lo stramo (cit.), è molto allegro e si fa notare subito, oltretutto come potete vedere copre già dalla prima passata. Come al solito mi spiace non sapervi dare indicazioni precisissime sulla durata, a me aveva retto due giorni senza topcoat. Ultimate Pink è bello da solo ed è molto bello anche abbinato con altri colori neon, come ad esempio nella manicure gradient che avevo abbinato alla Paciugopedia n.10 .

Time for romance is a quieter shade, a rusty red packed with lots of glitters in various sizes and shapes. It’s clear-based though, so it needs at least three layers in order to look gorgeous as in the bottle; the glitter make it quite gritty to the touch, so a good top coat is a must. I was curious to see how the glitters would  look like when mattified so I put a layer of Essence Matt top coat on the ring finger. I love the final result, do you? The main downside of layering a glitter lacquer is a hard and painstaking removal process, and Time for Romance doesn’t make an exception! My tip is using a dried facial wipe soaked in acetone instead of cotton balls (whose fibers tend to get stuck in glitters), it’s way easier!

Color and go time for romance

time for romance

Time for romance invece è pieno di glitter di varie dimensioni color rosso ruggine. Va però applicato almeno in tre strati, perché, come potete vedere in foto, è a base trasparente e ha bisogno di un po’ di passate per rivelarsi in tutto il suo splendore. Essendo pieno di glitter è anche molto ruvido al tatto, per questo ho sentito il bisogno di passare il top coat. Nell’unghia dell’anulare ho passato il Matt Top Coat di Essence per provare come stava opacizzato e beh, devo dire che fa la sua porca figura, che ne dite? Per quanto riguarda la rimozione, togliersi Time for Romance di dosso è un parto podalico, come mi ha ricordato Fashion Cat nei commenti… il mio trucco con questo smalto e con altri smalti glitterati come lui è usare una salviettina levatrucco usata e secca al posto dell’ovatta, viene via divinamente senza fibre incastrate tra i glitter!

At first I was utterly disappointed because the color is not solid at the first layer, so I used it as a topcoat on dark red nail polish and in this Valentine Nail Art  so I put nearly all my reds on the right hand in order to show the magic that Time for Romance can add to every red- based lacquer, ranging from pomegranate to deep cherry red:

red nail polish

112 time for romance essence

Ero rimasta molto delusa dalla sua scarsa coprenza appena comprato, quindi l’avevo sempre sfruttato come top coat sopra smalti rosso scuro, e in questa manicure per San Valentino l’avevo usato per ricreare un rudimentale gradiente sul rosso ciliegia. Ho messo sulla mano destra quasi tutti i miei rossi per farvi vedere come questo colore sia in grado di rendere più interessante smalti che vanno dal melagrana al quasi nero.

I hope that this review has been useful! Do you have something to recommend me before it’s discontinued?Fatemi sapere se questa recensione vi è stata utile o se ci sono altri colori che secondo voi vale la pena di comprare prima che spariscano dalla circolazione!

2 thoughts on “Essence Take it or Leave it – Colour and Go Ultimate Pink, Time for Romance

  1. Quello coi glitter ce l’ho in versione vecchia! Lo uso spesso come top coat sopra lo smalto rosso, sono la regina dell’originalità😄 certo che si fa una fatica infinita a toglierlo >.<

Di' la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...